Paola Rivieccio's profile

Roles in session: participant
Langue: French

Presentation

<p>Sono un'insegnante di italiano LCO (lingua e cultura di Origine) a Bienne città bilingue francese/tedesco nel cantone di Berna, ma con una fortissima presenza della lingua italiana. .E' la seconda volta nella mia carriera che ho&nbsp;l'opportunità di insegnare la lingua italiana nei corsi di Langue et culture d'origine, en Picardie France.</p> <p>In seguito al mio dottorato di ricerca en Didactique du francais et des langues ho avuto l'opportunità di&nbsp;insegnare il FLE nell'università Sorbonne Nouvelle a Parigi.</p> <p>Prima di tutto questo ho insegnato per 10 anni la lingua inglese nella scuola media statale in Italia. &nbsp;&nbsp;</p> <p>E' per questo che mi considero un'insegnante di "lingue" piuttosto che un'insegnante di una lingua in particolare&nbsp;Ed è&nbsp;per questo anche che mi interesso in generali agli "approches plurielles" e in modo particolare all'ntercomprensione tra le lingue vicine e affini.</p> <p>Quello che mi interessa in modo particolare è di trovare la maniera di inserire questi approcci all'interno della scuola media italiana ma anche delle scuole secondarie in Svizzera e in particolare all'interno dei miei corsi di lingua e cultura di origine. E' un'impresa ardua perchè i corsi di lingua e cultura di origine hanno una forte connotazione monolingue e monoculturale.</p> <p>Il mio progetto pero', è quello di inserire dei mini moduli di intercomprensione all'interno di questi corsi.</p> <p>Si tratta di impegnarsi in una 'politica dal basso" nella quotidianità delle istituzioni scolastiche dove si lavora attraverso il coinvolgimento di altri docenti.</p> <p>Sono un membro attivo dell'associazione di insegnanti di lingua LEND e Lingua e Nuova Didattica e quest'anno proporro' nella città di cagliari una giornata di formazione sull'intercomprensione delle lingue vicine e affine. Il mio obiettivo è quello di far conoscere questi approcci ormai all'avanguardia e anche di coinvolgere dei colleghi in attività di diffusione di buone pratiche.</p>

Member stats

  • Session entries: 4

Équipes

Équipes locales

Groupes de travail